G20, atterraggio dʼemergenza per aereo con a bordo direttrice Fmi

Ha effettuato un atterraggio d’emergenza l’aereo con cui la direttrice operativa dell’Fmi, Christine Lagarde, stava facendo ritorno negli Stati Uniti al termine del G20 Finanziario e delle banche centrali svoltosi a Buenos Aires.

Il velivolo è rientrato poco dopo il decollo dall’aeroporto di Ezeiza a causa di una perdita di carburante ed una depressurizzazione della cabina. Il pilota ha dunque deciso di invertire la marcia.