Daniele è morto a soli 40 anni: stroncato da un male incurabile

E’ stato stroncato da un male incurabile Daniele Bausani, aveva appena 40 anni. Era molto conosciuto a Porto Ercole poiché era l’ex titolare di uno dei locali più noti dell’Argentario.
Daniele era una vera celebrità nella zona per il suo Zig Zag a Cala Galera. Nell’ultimo anno, a causa della malattia, aveva ceduto il locale in gestione ad altri e viveva a Roma. La notizia del suo decesso è stata data sui social da Arturo Cerulli, ex sindaco di Monte Argentario che era molto amico di Daniele.

«Daniele ci ha lasciato, oggi siamo in lutto – ha scritto Cerulli su Facebook, come scrive Il Tirreno – Non siamo soliti fare onoranze funebri ma Daniele è stato il realizzatore di questa pagina Facebook». Bausani aveva infatti creato proprio la pagina web di Cerulli, ‘Argentario… Dire, fare e partecipare’, su cui il sindaco di confrontava coi cittadini. «Per favore per 24 ore non mettete altri post. Se lo farete dimostrerete di non leggere e quindi sarete cancellati. Mettiamo il “mi piace” per testimoniare la stima per lui e la vicinanza ai suoi cari».