Tonno avariato in alcuni locali. 13 intossicati, uno grave

La Polizia e l’Asp hanno sequestrato tonno mal conservato per un peso complessivo di circa 200 kg in provincia di Messina

Hanno mangiato tonno avariato, acquistato in una pescheria della zona sud e in un ristorante del centro. Tredici persone sono finite in ospedale per intossicazione, due sono ancora ricoverate, una al Papardo e l’altra, la più grave, al Policlinico. In quella pescheria, che si trova sulla strada statale 114, stanotte la Polizia e l’Asp hanno sequestrato tonno mal conservato per un peso complessivo di circa 200 chili.