Fa violentare le figlie di 5 e 6 anni per soldi: condannata a 20 anni

Una storia orribile che segnerà per sempre due bambine di 5 e 6 anni.

La mamma orco è Morgan Summerlin, 25 anni, della Georgia, che ha ammesso lo scorso mese di aver portato le figlie di 5 e 6 anni a casa di Richard Officem di 78 anni e di aver lasciato che l’uomo abusasse sessualmente di loro in cambio di denaro.

Morgan è stata condannata a 20 anni di carcere.

L’uomo avrebbe dato alla madre della droga e 100 dollari prima di rimandare a casa tutte e tre. Ma non sarebbe stato il primo episodio: mesi fa Morgan aveva fatto la stessa cosa con un altro uomo. La donna è stata considerata colpevole di abuso di minori e di sfruttamento della prostituzione. Il giudice, come riporta il Daily Mail, l’ha condannata a 20 anni di carcere e con lei i due uomini che hanno abusato delle bambine.

L’avvocato della donna ha provato a giustificare la cliente, dicendo che lei stessa da bambina è stata vittima di abusi, violenze che le hanno causato dei traumi che potrebbe aver sfogato in questo modo sulle sue stesse figlie. Un’ipotesi che il magistrato non ha preso in considerazione non dando alcuna attenuante alla mamma. Condannata anche la nonna delle piccole, la signora dovrà scontare 5 anni in carcere: pare che fosse a conoscenza di quello che la figlia facesse alle nipoti ma non avrebbe mai denunciato alla polizia.