Crema: senegalese cerca di buttarlo sotto il treno per rubargli la bicicletta

Attimi di paura nella stazione di Crema

Nelle immagini un giovane senegalese viene aggredito da un nigeriano che, per rubargli la bicicletta, lo scaraventa a terra e cerca anche di ucciderlo spingendolo sotto ai binari al passaggio del treno diretto a Cremona. È accaduto nella stazione di Crema, la sera del 24 maggio scorso, e la scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza. Il senegalese, di 22 anni, ha riportato serie ferite alla testa. L’aggressore, un nigeriano di 24 anni con un regolare permesso di soggiorno e ospite di una cooperativa di Madignano, è stato identificato e arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio.