Infarto mentre guida: invade la corsia opposta e si schianta contro un’auto

Infarto in auto: esce di strada e finisce contro un altro veicolo. Paura ieri poco prima delle 18 sulla statale 50, all’altezza della via Internati Deportati, all’altezza della stazione. Un 66enne residente a Sedico, ormai privo di coscienza è stato salvato, grazie al tempestivo intervento dei medici. Lo hanno a lungo rianimato fino a quando il cuore ha ripreso a battere. È stato poi ricoverato in Emodimamica all’ospedale san Martino di Belluno, dove è in prognosi riservata. Cruciali saranno le prossime ore.

La vicenda ha avuto un lieto grazie al fatto che l’uomo, forse rendendosi conto del malessere che stava sopraggiungendo, procedeva a velocità bassissima in direzione ospedale. Anche la vettura che proveniva dalla direzione opposta, arrivava a velocità moderata. P.M., nato a Taibon Agordino, ma residente a Sedico, era al volante di un Suv