“Nadia Toffa è morta” La bufala che sta facendo infuriare i suoi fan

Da qualche settimana Nadia Toffa non si è più presentata a Le Iene, per via delle cure che necessitano riposo. Nonostante ciò non si conosce il vero stato di salute dell’amatissima conduttrice.

Ma come spesso accade in questi casi, l’interesse di fans e telespettatori può essere un’arma a doppio taglio per siti, blog e pagine Facebook.

Sta facendo infatti il giro del web una bufala terribile, un falso screenshot che dà addirittura per morta Nadia: la foto, che vi mostriamo qui sopra, raffigura una finta pagina web del quotidiano La Repubblica, con un titolo tra l’altro sgrammaticato. «Non c’è la fatta – c’è scritto, in barba alla lingua italiana – Morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice e annunciatrice delle Iene».

In migliaia hanno condiviso lo screenshot pensando che sia una notizia vera: d’altronde a volte i sentimenti e le emozioni ci portano a credere a questo tipo di cose ragionando di pancia e senza riflettere bene su ciò che vediamo. Ad un’attenta analisi sarebbe infatti stato facile accorgersi dell’errore grammaticale, o indagare sulla veridicità dell’articolo facendo una ricerca su Google. Solo perfezionando i nostri strumenti possiamo combattere seriamente le fake news e chi le sfrutta giocando con la vita delle persone. Ovviamente sui social si è scatenata la rabbia degli utenti, letteralmente infuriati per quello che è a metà tra uno scherzo di cattivo gusto ed un’idea terribile.