Treno si scontra contro un tir fermo sui binari: 2 morti e 18 feriti – VIDEO

Il terribile incidente è avvenuto ieri sera sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea, all’altezza del comune di Caluso.

Il treno regionale 10027 ha travolto un tir, fermo sui binari all’altezza di un passaggio a livello. L’impatto, violentissimo, ha causato il deragliamento del locomotore e di due vagoni. Due i morti, tra cui il macchinista, e diciotto feriti, uno in modo grave: la capotreno. Indagato per disastro ferroviario l’autista del tir, il 39enne lituano Darius Zujis. L’uomo sarebbe risultato negativo all’alcoltest.

Roberto Madau, il macchinista 61enne tra le vittime dello schianto, era residente a Ivrea e da molto tempo lavorava come macchinista: è morto sul colpo dopo lo schianto con il tir al passaggio a livello. L’altra vittima del disastro è il romeno Stefan Aureliana, residente in Lombardia e addetto alla scorta tecnica dei tir: l’uomo aveva 64 anni, ed è morto poco dopo l’arrivo al Cto, dove era stato portato in condizioni disperate.