Sorpassa in diretta Facebook e si schianta con un tir, 9 morti – VIDEO SHOCK

L’autista di un pulmino ha fatto partire una diretta Facebook mentre stava guidando il suo mezzo, riprendendo la strada decide di effettuare un sorpasso: distratto dai commenti non si accorge dell’arrivo di un altro tir in senso opposto. Il frontale è inevitabile.

L’incidente è avvenuto a 60 km di distanza da Budapest e ha provocato 9 morti tra cui lo stesso autista insieme alle 8 persone che erano a bordo. In totale si parla di 7 uomini e due donne, tutti di nazionalità romena, residenti del villaggio di Agristeu. Viaggiato dalla Slovenia per tornare a casa.

Sul web è scoppiata la rabbia nei confronti dell’uomo che ha provocato la strage. «Hai ucciso 8 persone», gridano gli utenti sui social. Oltre alla distrazione provocata dal cellulare, si parla anche dell’eccessiva velocità del veicolo in occasione del sorpasso.