La Femen mostra il seno per protesta a Silvio Berlusconi durante il voto al seggio – Video

Silvio Berlusconi è stato contestato stamani all’interno del suo seggio elettorale a Milano da una ragazza a torso nudo che gli ha urlato ‘Berlusconi, il tempo è scaduto’. Nel 2013 Berlusconi, sempre nel seggio di via Scrosati a Milano, era stato contestato da tre attiviste delle Femen con le stesse modalità.

Blitz al seggio di via Scrosati a Milano. Una ragazza si è spogliata e ha protestato durante il voto dell’ex premier Silvio Berlusconi. La giovane, attivista del movimento Femen, si è tolta la maglia mostrando la scritta sul petto ‘Berlusconi sei scaduto‘ e ha urlato lo stesso slogan prima di essere prontamente allontanata dalle forze dell’ordine.

Il leader di Forza Italia, che ha votato verso le 12.30, ha assicurato di non essersi accorto di nulla . Berlusconi ha poi replicato con una battuta all’attivista: ”Tempo scaduto? Sì, era finita la coda”. E a proposito delle lunghe attese l’ex premier non ha avuto dubbi nell’indicare il problema principale nel sistema attuale: ”Le code si formano – ha detto – anche perché non siamo riusciti a dotarci del voto elettronico”.