Donna azzannata da un rottweiler: ferite gravi a testa e gambe

Una donna di 70 anni che stava passeggiando con un’amica in una zona di campagna di Grottaminarda, nell’Avellinese, è stata azzannata da un rottweiler.

Il cancello della villetta in cui si trovava il cane era rimasto aperto, così è riuscito ad uscire e si è scagliato contro la donna.

La 70enne ha riportato gravi ferite soprattutto alla testa e alle gambe. Nell’ospedale di Ariano Irpino, dov’è ora ricoverata, le sono state suturate le ferite con 120 punti.