Roma, il video della donna spinta sotto il metrò

Igor Trotta, 47 anni, lo scorso 26 gennaio ha spinto sui binari della “Metro B”, stazione Eur-Fermi, Micaela Castro Pizarro, badante peruviana di 47 anni. Il suo gesto è stato ripreso dalle telecamere interne della stazione e le immagini sono state decisive per rintracciare Trotta, che quel giorno indossava un giaccone rosso. Agli agenti che l’hanno arrestato ha detto: “Il Vaticano mi ha detto di spingerla”. Il pm di Roma Alberto Pioletti ha chiesto per Trotta la perizia psichiatrica, richiesta avallata anche dal suo difensore, l’avvocato Maurizio Scuderi. L’uomo è ora detenuto nel centro clinico del carcere di Rebibbia.