Strage di Capodanno sulla statale: 4 morti

Incidente mortale all’altezza dello svincolo per Gioia del Colle in un tratto senza spartitraffico dove in passato c’erano state altre vitime. I ragazzi avevano trascorso la notte in discoteca.

Quattro morti in un incidente stradale, avvenuto poco dopo le 8, sulla statale 100 che collega Bari a Taranto. Lo scontro è avvenuto nei pressi dello svincolo per Gioia del Colle in un tratto senza spartitraffico.

Le vittime sono tre baresi, Claudio Cassatella, di 22 anni, Gaetano Strambelli Daniele Caputi di 18 che avevano trascorso la sera di Capodanno in una discoteca. Nell’impatto è morto il 68enne Vincenzo Genco di Castellaneta, in provincia di Taranto, che era a bordo di un’altra auto. Tutti e quattro sono morti sul colpo nell’impatto fra la Chevrolet Kalos celeste, a bordo della quale viaggiavano i tre ragazzi, e la Volkswagen Passat nera guidata dal 68enne tarantino. Non ci sono altri feriti.

Secondo la prima ricostruzione della polizia stradale, a causare l’impatto potrebbe essere stata l’invasione della corsia opposta da parte di uno dei due veicoli per un sorpasso azzardato. Quel che è certo è che, dopo lo scontro, i mezzi hanno arrestato la propria corsa contro il muretto a secco che costeggia la strada all’altezza del chilometro 45, e che per estrarre i corpi si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Per consentire i rilievi della polizia e la rimozione delle auto, la corsia in direzione del capoluogo ionico è rimasta chiusa alla circolazione per quattro ore, con circolazione alternata su quella in direzione Bari.

La strage di Capodanno si aggiunge ad almeno altri due incidenti mortali che hanno interessato la stessa strada all’altezza di Gioia del Colle. Il primo il 15 febbraio 2017, quando una 57enne di San Giorgio Jonico, Maria Michela Porsano, perse la vita dopo essere stata sbalzata fuori dalla Ford Mondeo su cui viaggiava e investita da un’altra auto. L’altro risale al 3 maggio scorso: vittima il 34enne Fabio Baccaro, di Massafra, che era al volante di una Lancia Y.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here