Infermiera si rifiuta di consegnare un campione di sangue, arrestata – Video

È stata arrestata per aver seguito alla lettera le procedure.

Alex Wubbels, infermiera dell’ospedale universitario di Salt Lake City, Utah, è diventata suo malgrado protagonista di un video virale. Tutto è successo il 26 luglio, ma è stato reso noto solo adesso.«Non potevo consegnare il campione senza un mandato né il consenso del paziente», che aveva avuto un brutto incidente con il suo camion ed era incosciente.

«Stavo solo seguendo le procedure» si difende l’operatrice sanitaria, portata via con la forza dalla polizia per non aver consegnato il campione di sangue di un paziente senza il suo consenso. Nel video, si vede la donna che chiama il suo supervisore, e poi l’agente Jeff Payne che aggredisce l’infermiera, in lacrime: «Non ho fatto nulla di sbagliato, perché sta succedendo tutto questo?».

L’agente Jeff Payne, responsabile dell’arresto, è stato sospeso e ora rischia l’incriminazione. La polizia di Salt Lake City intanto ha chiesto scusa per l’accaduto, che qualcuno sui social attribuisce al clima autoritario creato dal presidente Trump.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here