Nove persone arrestate in provincia di Bari. Accusate di aver compiuto 69 rapine

In un anno avevano messo a segno 69 rapine nella provincia di Bari. Questa mattina con l’operazione “San Lorenzo” la Polizia ha arrestato nove persone tutte con precedenti penali che, tra ottobre 2015 e novembre 2016, avevano compiuto una serie di rapine a mano armata ai danni di attività commerciali depredando circa 80 mila euro. La banda per i colpi utilizzava spesso auto rubate che dopo la fuga venivano puntualmente date alle fiamme. Tra gli obbiettivi preferiti del gruppo criminale c’erano soprattutto supermercati (54), distributori di carburanti (9) e tabaccherie. Gli investigatori per arrivare a indagare gli arrestati hanno analizzato le dinamiche di 315 rapine ad attività commerciali, comparando circa 600 ore di registrazioni degli impianti di videosorveglianza.#essercisempre

Pubblicato da Polizia di Stato su Venerdì 11 agosto 2017

In un anno avevano messo a segno 69 rapine nella provincia di Bari. Questa mattina con l’operazione “San Lorenzo” la Polizia ha arrestato nove persone tutte con precedenti penali che, tra ottobre 2015 e novembre 2016, avevano compiuto una serie di rapine a mano armata ai danni di attività commerciali depredando circa 80 mila euro.
La banda per i colpi utilizzava spesso auto rubate che dopo la fuga venivano puntualmente date alle fiamme.
Tra gli obbiettivi preferiti del gruppo criminale c’erano soprattutto supermercati (54), distributori di carburanti (9) e tabaccherie.
Gli investigatori per arrivare a indagare gli arrestati hanno analizzato le dinamiche di 315 rapine ad attività commerciali, comparando circa 600 ore di registrazioni degli impianti di videosorveglianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here