Londra, 400 femminili: Shaunae Miller cede a pochi metri dal traguardo

Mancavano solo 15 metri per raggiungere il traguardo e vincere la gara ai Mondiali di atletica leggera. Ma Shaunae Miller, oro alle Olimpiadi di Rio 2016 grazie a un memorabile tuffo sulla linea d’arrivo, non ce l’ha fatta. La campionessa bahamense ha rallentato improvvisamente il passo, regalando la vittoria all’americana Phyllis Francis.
Un altro tuffo è stato decisivo invece nella gara dei cento metri femminili dove l’americana Tori Bowie ha battuto l’olandese Dafne Schippers, grazie a un vero e propriovolo sul traguardo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here