Paura a Monaco, spari in stazione. Poliziotta colpita

Alcuni colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi nella stazione della metropolitana S-Bahn di Unterfoehring, a Monaco di Baviera. Secondo la polizia ci sarebbe almeno un ferito, ma la situazione sarebbe sotto controllo. L’emittente Ntv parla di una poliziotta ferita durante l’intervento sul posto. La polizia di Monaco ha riferito di una sparatoria nella stazione della ferrovia suburbana della città con diversi feriti, tra questi una poliziotta che sarebbe in gravi condizioni e altre quattro persone. Il responsabile della sparatoria è stato arrestato.

NON È TERRORISMO La polizia tedesca ha chiarito all’agenzia Dpa che gli spari esplosi oggi nella metro di Monaco di Unterfoehring non hanno alcun collegamento con la minaccia terroristica. La sparatoria sarebbe iniziata a seguito di un controllo di identità da parte degli agenti di polizia sulle persone presenti in stazione, riferiscono i media tedeschi. È in quel momento che l’uomo avrebbe estratto un’arma – secondo alcune fonti si sarebbe impossessato durante una colluttazione dell’arma in dotazione alla poliziotta – ed avrebbe aperto il fuoco, colpendo la donna alla testa e ferendo persone presenti. Successivamente il responsabile della sparatoria sarebbe stato colpito dagli agenti intervenuti in soccorso della collega ed arrestato. L’uomo – poi ricoverato in ospedale – avrebbe agito da solo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here