Colpisce dietro la nuca l’avversario, gli spettatori salgono sul ring e lo pestano – Video

Il kickboxing è una versione, se possibile, ancora più violenta della boxe e non è raro che i combattenti finiscano gli incontri col volto coperto di sangue. Questo accade anche in assenza di colpi scorretti, come quello che l’altra sera il tedesco Murthel Groenhart ha sferrato all’armeno Harut Grigorian nel corso di un campionato in corso a Parigi. L’armeno al termine del secondo round stava tornando al suo angolo, quando da dietro il tedesco lo ha colpito al volto con un colpo irregolare e pesantissimo, anche perchè inatteso.

Grigorian è andato al tappeto come un sacco di patate, con un torrente di sangue che gli fuoriusciva dalla faccia, mentre l’arbitro prontamente sospendeva il match per consentire ai soccorritori di salire sul ring e prestargli le cure necessarie. Ma contemporaneamente, sul lato opposto del ring accadeva l’imprevedibile: un gruppo di spettatori, probabilmente tifoso di Grigorian, è salito sul ring e s’è messo a picchiare selvaggiamente Groenhart, che a sua volta è finito… al tappeto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here