Fonti polizia: “Attentato a Berlino”. Killer in fuga ha causato almeno 9 morti

Terrore tra la folla dei regali natalizi. I media tedeschi parlano di numerose vittime, nove per la polizia. A Berlino un grande camion nero, simile a quello della strage di Nizza, è corso all’impazzata senza frenare e ha travolto le persone che passeggiavano nel mercatino di Natale. È accaduto intorno alle 20, i media tedeschi parlano di una cinquantina di feriti. La zona ora è blindatissima ed è caccia all’uomo, perché il conducente è riuscito a fuggire. Secondo la tv tedesca Ard, gli attentatori sarebbero due, uno è stato arrestato, l’altro ucciso, ma non ci sono altre conferme.

Come riportano i media tedeschi, quello della Chiesa del Ricordo è uno dei mercatini più frequentati della capitale tedesca, ed è vicino alla Kurfuerstendamm, la via principale dello shopping. Secondo una prima ricostruzione fornita dall’emittente N24, il camion sarebbe arrivato provenendo dalla stazione di ferrovia e metropolitana “Zoologischer Garten”. Ci sarebbero inoltre numerose bancarelle distrutte e molti visitatori che si stanno prendendo cura dei feriti stesi in terra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here