Tifoso piange dopo la caduta di Rossi all’ultimo giro nel Gp di Francia – Video

L’amarezza di un finale atroce. I sogni di Valentino Rossi svaniscono all’ultimo giro con una caduta dolorosissima. Non per il fisico ma per il morale. Perché il Dottore in Francia ha provato a vincerla in tutti i modi e ci stava anche riuscendo dopo una caccia durata quasi tutta la gara. Alla fine è Vinales a far festa e a riprendersi la leadership del Mondiale. Dopo uno spettacolare duello corpo a corpo che ha infiammato i minuti finali della gara. Rossi dopo essere stato per la maggior del tempo dietro a Zarco e al compagno di squadra, si smarca del francesino e si butta su Maverick.

La lepre è nel mirino, il colpo va segno. Sembra tutto pronto per riassaporare una vittoria che manca da un anno (Barcellona 2016)e addirittura da nove, qui. Ma l’ex della Suzuki restituisce il favore approfittando di un errore minimo del Maestro. Nel tentativo di riparare il danno matura la beffa con l’escursione a pochi metri dalla bandiera a scacchi. Vale è una maschera di rabbia, sembra il replay del Mugello: un anno fa fu il motore a tradirlo in un momento chiave del campionato.