La donna più pesante del mondo: ha perso 330 chili, ecco come è diventata – Foto

Fino allo scorso mese di febbraio, con i 500 chili era considerata la donna più pesante del mondo. Adesso Eman Ahmed, egiziana di 36 anni, ha perso 330 chili e si prepara a lasciare Mumbai, dove è ricoverata in una clinica specializzata, per recarsi ad Abu Dhabi. La donna è stata sottoposta a un intervento di chirurgia bariatrica e in poche settimane ha notevolmente ridotto la sua massa corporea.

Quindici giorni fa i sanitari, guidati dal chirurgo filantropo Muffazal Lakdawala, hanno diffuso un video di una Eman «più magra e più felice», seduta su una sedia a rotelle. Il suo peso attuale è di circa 170 chili: la 36enne viaggerà su un aereo di Egypt Air alla volta di Abu Dhabi, dove affronterà un periodo di riabilitazione, la cui durata non è ancora stata resa nota.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here