Tifoso della Fiorentina muore investito da un’auto fuori dallo stadio a Lisbona – Foto

Un italiano di 41 anni, Marco Ficini originario di Orentano e figlio di un pasticciere della zona che era molto conosciuto, è morto a Lisbona, dopo essere stato investito da un’auto nei pressi dello stadio. Nella stessa zona erano in corso scontri tra i tifosi dello Sporting Lisbona e del Benfica, che questa sera si incontreranno per un derby di campionato. Non è chiaro al momento se l’investimento mortale sia avvenuto nell’ambito dei tafferugli o se sia trattato di un incidente stradale. Secondo quanto appreso, l’uomo si trovava a Lisbona poiché tifoso della Fiorentina, che è gemellata con lo Sporting Lisbona.

Lo Sporting, in un comunicato sul proprio sito internet , conferma la vicenda e esprime “profondo rammarico” dissociandosi da ciò che è successo nella notte. “Lo Sporting attende i risultati delle indagini delle autorità – si legge – per stabilire le responsabilità di quanto accaduto e esprime alla famiglia le sue più sentite condoglianze”.

 “La Fiorentina piange la tragica scomparsa a Lisbona del tifoso Marco Ficini ed esprime le sue condoglianze alla famiglia”. È il tweet dell’Acf Fiorentina, postato sul sito ufficiale

del club viola per la morte del tifoso italiano a Lisbona.