Tir si ribalta in autostrada a Savona. Travolti operai di un cantiere: due morti

Due operai che lavoravano in un cantiere sulla A10, tra Albisola e Celle Ligure, sono morti dopo essere stati travolti da un tir. Le vittime sono un 44enne di Asti e un collega 54enne di Ovada. Un terzo operaio è in condizioni gravissime: rimasto incastrato sotto il tir, avrebbe subito l’amputazione di una gamba. Ora è ricoverato all’ospedale San Martino di Genova dove è stato trasportato con l’elicottero. Altri quattro operai hanno riportato lesioni non gravi. Il mezzo pesante è spagnolo, trasportava un carico di pesce. A bordo due autisti di nazionalità romena, sotto shock e lievemente feriti. Medicati all’ospedale San Paolo di Savona, sono stati sottoposti ai test sul consumo di droga e alcool ma sono risultati negativi. Dopo l’interrogatorio il camionista alla guida è stato arrestato ed è indagato per omicidio plurimo colposo, mentre l’altro è stato rilasciato. Coinvolta nell’incidente anche un’auto, spinta fuori strada dalla manovra del tir. Vi viaggiava una coppia di Borghetto Santo Spirito, Osvaldo E. e Orietta N., entrambi feriti in modo non grave.

Secondo la ricostruzione, intorno alle 9,15 il tir ha sbandato in curva all’uscita di una galleria e si è schiantato contro il muro alla destra della carreggiata, poi rovesciandosi ha travolto il cantiere mentre l’auto finiva nella scarpata. Nello stesso punto, nel tratto compreso tra Albisola e Celle Ligure in direzione di Genova, all’altezza del chilometro 35, ieri un altro Tir era andato a sbattere contro il muro laterale della carreggiata prendendo fuoco e paralizzando il traffico per alcune ore.

Il cantiere dove sono stati travolti gli operai “era regolarmente segnalato”, fa sapere Autostrade, ed era stato allestito proprio per sistemare i danni causati dall’incidente di ieri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, anche con l’elicottero, i sanitari del 118, quattro ambulanze, polizia stradale e personale di Autostrade.

L’uscita obbligatoria in direzione Genova è stata posta a Savona, mentre è ugualmente chiuso in entrata solo verso Genova il casello di Albissola, così come è stata chiusa anche la rampa di immissione dalla A6 verso Genova. La carreggiata della A10 opposta, in direzione Ventimiglia, è invece aperta al traffico. Ai rilievi del caso sta procedendo la Polizia Stradale di Genova con le pattuglie della sottosezione di Sampiedarena.
Il conducente del tir che ha travolto gli operai impegnati in un cantiere autostradale nel Savonese, uccidendone due, è stato arrestato dalla polizia stradale. E’ un romeno di 44 anni. L’arresto è avvenuto in applicazione della normativa sull’omicidio stradale colposo.
Sono stati sequestrati, per le verifiche tecniche, cinque veicoli: il tir, l’auto in transito al momento dell’incidente e tre furgoni della ditta di manutenzione stradale parcheggiati all’interno del cantiere.