Ucciso a colpi di pistola un pregiudicato di Foggia

Un uomo di 33 anni, già riconosciuto dalle forze dell’ordine, Giuseppe Anastasio, è stato ucciso a San Severo, nel Foggiano, con colpi di pistola. L’uomo è stato raggiunto da alcuni proiettili calibro 7,65 sparati da sconosciuti intorno alle 4. Indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia.

Anastasio, soprannominato “U Iatton” (gatto grande) era già noto alle forze dell’ordine per alcuni episodi di spaccio di droga. Nell’agosto 2014 venne arrestato in un camping di Foce Varano dopo un periodo di latitanza in quanto doveva scontare un anno e due mesi proprio per traffico di stupefacenti. Venne ammanettato mentre si apprestava a tuffarsi in piscina.