Polizia spara e uccide anziano con lʼAlzheimer in California

Un 73enne disarmato, che a detta della famiglia aveva un principio di morbo di Alzheimer, è stato ucciso a colpi di pistola da un agente di polizia a Bakrsfield, in California. Gli agenti hanno risposto a una chiamata secondo cui un uomo in strada stava brandendo una pistola. Quando i poliziotti sono arrivati, hanno individuato l’anziano e gli hanno sparato. Durante le successive perquisizioni non è stata però trovata alcuna arma.

La vittima è Francisco Serna, un pensionato padre di cinque figli, che abitava nell’isolato dove è stato ucciso. Uno dei suoi figli, Rogero Serna, ha raccontato al Los Angeles Times che la polizia ha perquisito l’abitazione e l’auto del padre, ma non ha trovato alcuna arma. Stesso esito nelle strade attorno al luogo della sparatoria.