Silvio Berlusconi in ospedale per una fibrillazione atriale

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato ricoverato questa mattina all’ospedale San Raffaele di Milano in day hospital. Come scrive il quotidiano ‘La Repubblica’, Berlusconi accompagnato dal suo medico personale Alberto Zangrillo si sottoporrà a una serie di accertamenti a causa di un battito irregolare del cuore registrato negli ultimi giorni.

Secondo le prime indiscrezioni riportate online, le condizioni del presidente del Milan non destano particolari preoccupazioni e già in giornata gli esami dovrebbero concludersi. Nei giorni scorsi il battito di Berlusconi non è stato regolare, il ricovero si è reso necessario per una leggera “fibrillazione atriale”. Dopo l’intervento al cuore al quale si è sottoposto a giugno, lo stato di salute del Cavaliere è costantemente monitorato.

“Siamo di fronte a una macchina di Formula 1: straordinaria, ma che ha bisogno di essere controllata. In questo caso, stiamo facendo un piccolo check ai box”, ha spiegato a Repubblica in mattinata il dottore Zangrillo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here