Tifosi della Juventus presi a coltellate a Siviglia – Video


Scontri in strada, a Siviglia, dove la Juventus è in trasferta in vista del match di Champions League che stasera martedì 22 novembre la vedrà protagonista. Nella notte si sono verificati una serie di incidenti tra gli ultras del Sevilla FC e i tifosi della Juventus nel centro della città, in particolare nella zona di calle Reyes Catolicos. Secondo la ricostruzione di Sevilla Abc, gli scontri sarebbero avvenuti in un locale, chiamato la Taberna El Papelón.

I membri di entrambe le squadre ultras hanno provocato diversi danni al locale, spaccando tavolini e sedie al grido di “Hooligans Sevilla”, frase sentita urlare durante i tafferugli. Un tifoso juventino nato in Belgio ma di origini italiane, di 25 anni, è stato ferito all’addome e a una gamba da un coccio di bottiglia ed è ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Virgen del Rocio dopo essere stati stato operato d’urgenza. Le sue condizioni sono considerate “gravi ma stabili”.