Fortissima scossa di terremoto in Nuova Zelanda di 8.1


Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in tutta la Nuova Zelanda. Secondo l’Istituto geofisico americano (Usgs) il sisma avrebbe una magnitudo di 7.4, mentre per il sito neozelandese Geonet la potenza si tratterebbe 6.6. Sul sito dell’Ingv la magnitudo riportata sale fino a 8.1. L’epicentro del terremoto è stato localizzato a 91 km a nord di Christchurch.

Secondo le informazioni diffuse dalla stampa locale, il sisma è avvenuto poco la mezzanotte, e l’epicentro è stato individuato a 16 km di profondità, nei pressi della località di Hanmer Springs. La magnitudo della scossa è più alta di quella che nel 2011, con i suoi 6.3 gradi sulla scala Richter, causò ingenti danni a Christchurch. Al momento non ci sono notizie di danni ne c’è un’allerta tsunami. Lo riferisce la protezione civile neozelandese che sul suo account Twitter fornisce le istruzioni su come comportarsi in caso di scosse di assestamento nelle prossime ore.