Salva l’anziano dalla tristezza. Norah di soli 2 anni va a trovare l’uomo tutti i giorni, ecco perchè


Tutto è successo il giorno del quarto compleanno di Norah, una dei sette figli di Tara Woods è una mamma inglese sulla quarantina e scrittrice freelance  che ha voluto raccontare una storia che ha commosso il web. La piccola Norah era al supermercato quando vedendo passare un signore anziano lo ha fermato dicendo “Ciao vecchio! Oggi è il mio compleanno lo sai?”. La bimba ha notato il signore tra molti altri del supermercato e la mamma imbarazzata ha provato a chiedere scusa, ma prima che questo accadesse l’uomo si è girato e le ha detto: “Ciao piccolina! Quanti anni compi oggi?”.

Poi hanno chiacchierato e alla fine Norah lo ha lasciato andare, poi però lo ha chiamato di nuovo chiedendole una foto con lui come regalo di compleanno e alla dolce richiesta il nonnino non ha saputo dire di no. “Mi scusi signore, Norah vorrebbe sapere se è disposto a scattare una foto con lei per il suo compleanno”, gli ho detto. All’inizio è apparso confuso, poi sbalordito, e alla fine felice: “Una foto? Con me?”. “Sì, per il mio compleanno”, ha ribattuto Norah come spiega la scrittirice in un lungo post su Facebook.

Poi le due hanno ringraziato Mr Dan che ha replicando dicendo che in realtà lui ringraziava loro per avergli dato in questo modo una delle più belle gioie degli ultimi mesi della sua vita. Dopo la pubblicazione dello scatto alcune persone hanno riconosciuto Mr Dan e hanno spiegato a Tara che l’uomo aveva perso la moglie da poco e che sicuramente l’incontro con Norah lo aveva riempito di gioia.

Tara e Norah sono andate a trovare il vecchietto nella sua casa e così tra i due è nata una bella amicizia. Ogni giorno la bimba chiede di Mr Dan, non vuole lasciarlo solo e vuole andarlo a trovare tutti i giorni, anche solo per pochi minuti, perchè desidera che si senta amato. Un giorno Dan ha confessato a Tara: “Norah mi ha guarita”, facendolo svegliare dal torpore del lutto e della sofferenza.