Il combattente Isis si fa esplodere prima di essere catturato – Video

Le forze irachene, sostenute dalla coalizione internazionale, hanno lanciato l’offensiva per riprendere il controllo di Mosul, roccaforte dello Stato islamico in Iraq.

“Dietro di me,ci deve essere appena stata un’esplosione” dice il giornalista quando si sentono alcuni spari. Chinatosi e uscendo dall’inquadratura, Walsh continua a parlare, senza – apparentemente- perdere la calma. “Non abbiamo sentito alcun aereo – continua il giornalista- quindi probabilmente si tratterà di una delle autobombe che l’Isis ha disseminato per far restare i peshmerga al di fuori della strada”.

Il video è stato condiviso anche sul profilo Instagram della Cnn, che riporta: “L’esercito iracheno afferma di aver inflitto ‘gravi perdite in termini di soldati ed equipaggiamento’ alla milizia Isis in un distretto a sud est di Mosul, mentre le forze irachene hanno accerchiato la città in una lunga battaglia per riprendere il controllo della città dal gruppo terroristico”.