Neonata precipita col passeggino nella tromba dell’ascensore


Drammatica tragedia in ascensore a Brooklyn dove una bimba di sei settimane, di nome Areej, è precipitata giù per otto piani. Secondo quanto riferisce il Washington Post, la madre della piccola era uscita dal suo appartamento con il passeggino e ha chiamato l’ascensore.
Quando le porte si sono aperte ha spinto automaticamente dentro il passeggino senza accorgersi che in realtà l’ascensore non c’era. Ha visto cosi precipitare la sua piccola per otto piani. L’impatto è stato fortissimo. Inutile la corsa verso l’ospedale.

I medici non hanno potuto far altro che costatarne la morte. Sempre secondo il Washington Post, nell’edificio dove è avvenuto l’incidente è stato spesso segnalato il malfunzionamento degli ascensori. Attualmente sono in corso dei lavori di ristrutturazione e le autorità hanno riscontrato oltre 50 infrazioni.