Allarme bomba davanti comando della Guardia di Finanza di Brescia

Brescia, 4 ottobre 2016 Allarme bomba al palazzo di giustizia diBrescia. Una telefonata arrivata nelle primissime ore della mattina annunciava la presenza di un ordigno in tribunale. Alle 9.30 è così scattata la procedura che ha lentamente fatto evacuare l’intero palazzo. Tutta l’attività è stata sospesa.
L’allarme è rientrato dopo quasi due ore e il tribunale di Brescia è stato riaperto. L’allarme bomba, annunciato da una telefonata anonima, si è rivelato falso. Dopo una lunga attività degli artificieri, il personale è rientrato e il palazzo di giustizia.

Allarme bomba a Brescia davanti al comando della Guardia di finanza. Uno zaino è stato abbandonato su una panchina ed è stata fatta evacuare l’intera sede delle fiamme gialle. Sul posto gli artificieri per fare brillare lo zaino. Già nel dicembre scorso si era registrato un fatto simile, in quel caso era una borsa dimenticata da un passante.