Rapina al centro commerciale di Teramo. Uomo della sicurezza ferito alla testa con il calcio di una pistola

Paura, terrore, momenti da incubo. Una rapina si è verificata al centro commerciale La Torre di Martinsicuro dove è rimasta ferita una guardia giurata alla testa.  A rimanere a terra ferito è un vigilantes della società che si occupa del trasporto valori: il rapinatore lo ha colpito alla testa mentre stava effettuando il prelievo dalla Cassa del bancomat della Tercas all’ingresso del centro commerciale. La guardia è stata soccorsa da alcuni clienti del centro commerciale.

1999379_rapina_01164715-jpg-pagespeed-ce-7jt43qi3dqSul posto i carabinieri della Compagnia di Alba Adriatica: si ipotizza che il rapinatore possa aver colpito il vigilantes con un oggetto contundente, forse il calcio di una pistola. Il vigilantes sarebbe stato disarmato e immobilizzato, costretto a consegnare un sacco con una grossa somma di denaro (in corso di quantificazione). Il rapinatore e i complici sono fuggiti  a bordo di un’autovettura. Il vigilantes è stato soccorso dal 118 e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Val Vibrata di Sant’Omero, non è grave.