Ennesimo agguato nel Napoletano, ucciso un pregiudicato 63enne


Due agguati a Napoli a poche ore di distanza. Dopo il duplice omicidio avvenuto nel pomeriggio di venerdì a Miano, periferia del capoluogo campano, un altro assalto è stato compiuto a Casola di Napoli, piccolo comune sui Monti Lattari.

Un uomo di 63 anni è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. La vittima è stata colpita a morte mentre percorreva via Roma a bordo di uno scooter. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Castellammare di Stabia. L’uomo aveva vecchi precedenti per lesioni, ricettazione e armi. A chi indaga, non risultano al momento collegamenti a clan camorristici.