Rissa in un locale di Mestre, camerieri stendono a pugni i clienti ubriachi


I clienti sono un po’ alterati dall’alcol e iniziano a spaccare i bicchieri all’interno di un locale di Mestre a Venezia. Dapprima il personale interviene chiedendo di uscire dal locale ma non c’è nulla da fare, i soggetti non accettano. La diatriba si sposta sulla terrazza del pub e scatta la rissa tra calci e pugni.

Clienti e camerieri si azzuffano e alla fine uno del personale con un pugno mette ko il cliente più molesto. Secondo fonti locali sarebbe intervenuta la polizia a sedare la rissa e sarebbe stato fermato un moldavo di 37 anni.