Infermiera beccata dalla Polizia, derubava i pazienti ricoverati in ospedale a Rimini – Video


Arresto, con l’accusa di furto aggravato, per un’addetta alle pulizie dell’ospedale “Infermi” di Rimini dove, dallo scorso gennaio, si sono verificate “sparizioni”, di oggetti e denaro dalle camere di un reparto. La Mobile ha bloccato una donna di mezza età, residente nel Riminese.

I furti sono iniziati a gennaio ma il fenomeno si è intensificato in estate: almeno sette i casi. L’addetta è stata pure colta sul fatto mentre sfilava un portafoglio dal comodino di un paziente.