Mario Balotelli stuzzica i milanisti: “Da tanto non avevo una tifoseria così calorosa”


Balotelli a Nizza è già l’idolo di tutti e fa sognare in grande i tifosi, che l’hanno accolto come un re: “Sono bravissimi e calorosi – dice Mario alla tv ufficiale del club -. E’ tanto tempo che non ho una tifoseria così calorosa e sono felice di averla adesso”. Il riferimento ai vecchi tifosi del Milan non passa inosservato il giorno dopo l’esordio con due gol nel match vinto contro il Marsiglia: “E’ bellissimo vincere i derby, non giocarli”.

ligue-1-effetto-balotelli-nizza-in-trionfo-a-34-00__730__000731256L’inserimento di Balotelli in Francia prosegue dunque nel migliore dei modi e anche l’atteggiamento di Mario sembra diverso rispetto ad alcune situazioni del passato. Il centravanti ha dedicato ai compagni il premio ricevuto come miglior giocatore della partita: “Non è mio, ma è stato guadagnato dalla squadra con questa grande vittoria”.