Cannes, prime multe in spiaggia a donne con il burkini

Prime multe anti-burkini a Cannes, in Francia, dopo il divieto imposto dal Comune di indossare il costume integrale islamico in spiaggia. Tre donne, riferisce la stampa locale, sono state multate lo scorso weekend: dovranno pagare ciascuna 38 euro. Altre sei donne, che facevano il bagno interamente coperte da abiti, sono state richiamate dalla polizia municipale, senza però essere multate, e hanno lasciato la spiaggia.

Le tre bagnanti sanzionate, ha spiegato l’ufficio del sindaco, il repubblicano David Lisnard, hanno 29, 32 e 57 anni. Le sei donne richiamate, invece, “hanno lasciato la spiaggia senza protestare”. Oltre a Cannes, in Francia anche il Comune corso di Sisco e quello di Villeneuve-Loubet hanno proibito il burkini, mentre quello di Le Touquet ha annunciato che lo vieterà prossimamente.