“Star Wars VII”, Harrison Ford ha rischiato di morire sul set

Il ritorno sul set di “Star Wars” stava per trasformarsi in tragedia per Harrison Ford. A quanto riporta il “Guardian”‘attore 74enne avrebbe infatti rischiato la vitanel 2014 durante le riprese di “Star Wars – Il Risveglio della Forza” quando rimase schiacciato da una delle porte del Millennium Falcon (l’astronave di Han Solo) e si ruppe una caviglia. La forza dell’impatto è stata infatti paragonata a quella di una piccola auto.

La gravità dell’incidente è emersa nel corso di una discussione nel tribunale di Milton Keynes, in Inghilterra, dove è chiamata a rispondere la Foodles Productions, sussidiaria della Walt Disney e responsabile degli studi in cui si svolgevano le riprese. La compagnia ha ammesso di avere violato alcune norme di sicurezza a protezione della salute.
C_4_articolo_2050964__ImageGallery__imageGalleryItem_9_image