Giornalista ucraino esplode con l’auto dopo essere uscito di casa

Un noto giornalista liberale ucraino è morto nell’esplosione dell’auto su cui viaggiava nel centro di Kiev.

Pavel Sheremet era uscito di casa, salito sull’auto e, dopo appena qualche decina di metri, la macchina è esplosa uccidendolo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here