ʼNdrangheta, maxi operazione contro le cosche: 42 arresti, indagato vicepresidente Consiglio Calabria


La polizia e la Dia hanno eseguito 42 arresti in Calabria, Lazio, Liguria, Piemonte e in altre regioni del Nord Italia nei confronti di presunti appartenenti alla ‘ndrangheta. In manette soggetti ritenuti affiliati alle cosche reggine Raso-Gullace-Albanese e Parrello-Gagliostro. Eseguite anche decine di perquisizioni e sequestri di beni. Tra gli indagati anche il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco D’Agostino.