Travolta e uccisa stasera da un treno nella stazione di Fuscaldo


Una ragazza di 15 anni, M.F.I. è stata travolta e uccisa stasera da un treno nella stazione di Fuscaldo, località sulla costa tirrenica cosentina. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la giovane, intorno alle 21, insieme ad alcuni amici ha attraversato i binari.

Gli altri ragazzi sono riusciti ad arrivare dall’altra parte della banchina ferroviaria, mentre la giovane non ha fatto in tempo ad attraversare. Il macchinista del treno, un Intercity Reggio Calabria-Milano, non ha potuto far nulla per evitare l’impatto. L’inchiesta è affidata al sostituto procuratore della Repubblica di Paola Maria Camodeca.