Come sbiancare i denti in modo naturale


Sbiancare i denti potrebbe diventare più complesso con l’avanzare dell’età. Per fortuna, la natura mette a disposizione una vasta gamma di rimedi naturali, utili anche per il mal di denti. Queste soluzioni si possono trovare facilmente nella vostra cucina.

A volte sorridere può diventare un vero e proprio disagio a causa di numerose bevande che possono danneggiare lo smalto dei denti. Ad esempio il caffè, il té verde o ancor peggio le sigarette a lungo andare, infatti, potrebbero ingiallire i denti.

Primo fra tutti è il bicarbonato. Basterà unire mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio con mezzo cucchiaino di sale da tavola per dare origine ad un composto in grado di garantire dei risultati perfetti. Per migliorare il sapore di questa miscela è consigliabile aggiungere una piccola dose di olio essenziale di menta. A questo punto non resta altro che utilizzare questa soluzione come un normale dentifricio e strofinarla sui denti.

E’ importante però eseguire questo procedimento una sola volta a settimana, poiché un utilizzo eccessivo potrebbe rovinare lo smalto. Anche gli alimenti possono giocare un ruolo fondamentale per sbiancare i denti. Ad esempio frutta e verdura come carote, fragole, sedano, pere e mele possono aiutare a rendere i denti molto più bianchi. L’efficacia viene data proprio dal contatto della saliva con questi cibi, da cui si sviluppa una vera e propria funzione antibatterica. Basterà strofinare le fragole quotidianamente sui denti per eliminare eventuali macchie. Lo stesso effetto si può ottenere dalla parte interna della buccia d’arancia.

Inoltre anche l’acqua, la bevanda più importante del mondo, può rivelarsi una perfetta alleata per lo sbiancamento dentale. Basterà assumere la buona abitudine di fare degli sciacqui della durata di 30 secondi al termine dei pasti per prevenire la comparsa di macchie. Infine, un piccolo trucco è quello di diluire sempre una bevanda con un’altra sostanza. Ad esempio unire della panna o del latte in una tazzina di caffè allevia gli effetti della chimica e riduce il rischio della comparsa di macchie sui denti.