Nizza, le vittime salgono a 73 mentre i feriti gravi sono oltre 50. L’Isis rivendita l’attentato – Video

Almeno 73 i morti accertati a Nizza, nel sud della Francia, dove un camion ha travolto la folla lungo la Promenade des Anglais, sul lungomare, al termine dei fuochi d’artificio per i festeggiamenti del 14 luglio. Ci sarebbero anche un centinaio di feriti. Il fatto è avvenuto intorno alle 22.30. Il camion ha investito le persone che si trovavano sul percorso per almeno 300 metri. Forse un terrorista in fuga.

Sostenitori Isis celebrano il massacro

I sostenitori dell’Isis “stanno celebrando il massacro di Nizza”. Lo riporta su twitter il Site, il sito di monitoraggio delle attivita’ jihadiste sul web. “Notando le luci della torre Eiffel spente in segno di lutto – scrive ancora il Site – un sostenitore dell’Isis ha chiesto che rimanga al buio fino alla conquista della Francia da parte dell’Isis”.