Il cinese Baidu di Robin Li acquista il Milan. A Berlusconi 437 milioni di dollari per l’80 % delle quote societarie

Cessione Milan: accelerazione improvvisa. Dalla Cina infatti, come riportato da CCTV2, nota tv locale, Baidu, primo motore di ricerca cinese di proprietà di Robin Li avrebbe acquistato l’80 % delle quote dall’Ac. Milan.

La notizia sarebbe stata confermata anche dallo stesso Baidu. 

Sempre dalla Cina rimbalzano anche le cifre dell’affare: 437 milioni di dollari nelle casse rossonere per la cessione del club di Silvio Berlusconi.

Vedremo se per il Milan siamo davvero vicini alla svolta storica. Oppure se si tratta dell’ennesima indiscrezione destinata a non tradursi in fatti concreti.  I tifosi attendono e sperano che sia la volta buona. Ormai c’è molta impazienza nel voler chiudere questa vicenda una volta per tutte. La cessione del club viene vista come l’unica soluzione per riportare i colori rossoneri ai vertici.