L’avvocato mette online il video del ladro in azione


«Qualcuno lo vedrà e magari riesce a riconoscerlo. Che si sappia che è un ladro». Non ha dubbi Francesco Villani, noto avvocato cecinese, sulla scelta di diffondere il filmato delle telecamere di sicurezza della sua abitazione in cui si vede un ladro in azione pochi minuti prima della mezzanotte del 9 luglio. «Farò anche la denuncia in commissariato ed ho già preparato una copia del filmato da consegnare agli atti».

A guidare la scelta di Villani è soprattutto la rabbia per l’ennesimo furto. E non tanto il valore della refurtiva: un paio di scarpe usate e una giacca da moto, con dentro i suoi occhiali da vista. Il precedente è della fine di gennaio. Anche in quel caso la telecamera riprese un uomo che spaccato il deflettore dell’auto del figlio parcheggiata in strada si impossessa di un Mp3 lasciato incustodito sul sedile.La telecamera sabato notte ha visto tutto. Un uomo si avvicina al cancello della casa. Si affaccia oltre la recinzione. Sembra indugiare. Ancora uno sguardo. Tra via Liguria e via La Spezia, a una manciata di minuti da mezzanotte, c’è il deserto. E lui ne approfitta. Scavalca il cancello e sparisce per poco più di un minuto dall’inquadratura. Colpisce il sangue freddo. Indossa bermuda, infradito e una borsa a tracolla. A farlo desistere e allontanare sarà il rumore dell’auto del figlio dell’avvocato in arrivo sull’altro lato dell’abitazione.