Ritrovato morto a Roma lo studente americano scomparso: “Si indaga per omicidio”


E’ di Beau Solomon, lo studente americano 19enne scomparso quattro giorni fa a Roma, il cadavere recuperato dai vigili del fuoco nelle acque del Tevere.

Sulla vicenda indaga la polizia ed è anche stata aperta un’indagine per omicidio. I genitori del ragazzo stanno raggiungendo l’Italia. Si valuta anche l’ipotesi che Beau posa essere stato vittima di una rapina: gli sono stati presi portafogli e telefonino. La sua carta di credito è stata usata a Milano.