Rio 2016, trovato corpo mutilato su spiaggia Copacabana. Olimpiadi a rischio criminalità


Parti di un corpo mutilato sono state trovate ieri sulla spiaggia di Copacabana, a Rio de Janeiro, a pochi metri dal punto nel quale gli atleti del beach volley si sfideranno durante le prossime Olimpiadi.

La scoperta, fatta da un venditore ambulante, fa salire la tensione in città in vista dei Giochi olimpici. Rio de Janeiro è alle prese con un aumento dei crimini. Non è chiaro cosa sia accaduto al cadavere. La polizia ha coperto le parti di corpo ritrovate e ha transennato la zona.