Donna svizzera faceva toccare le parti intime per strada, arrestata – Foto/Video

Si chiama Milo Moiré ed è un’artista molto controversa tanto che già nel 2015 era stata arrestata dalla polizia parigina per essersi esibita nuda.

Ora la donna è di nuovo in carcere, questa volta a Londra. Perché? Come riporta Blick l’artista svizzera si stava esibendo a Trafalgar Square: la perfomance consisteva nel farsi masturbare dai passanti per trenta secondi attraverso una gonna a specchio. Il tutto è durato circa 45 minuti prima che intervenissero le forze dell’ordine portando la Moiré in cella per 24 ore e facendole pagare una multa di più di mille euro.