Egyptair, ritrovati nel Mar Mediterraneo i rottami dellʼaereo


La commissione d’inchiesta egiziana ha annunciato che le squadre di ricerca hanno localizzato i rottami dell’Egyptair MS804, precipitato nel Mar Mediterraneo il 19 maggio con 66 persone a bordo. Sarebbe stata una nave di una ditta privata, chiamata dal governo de Il Cairo per prendere parte alle ricerche delle scatole nere, “ad aver individuato i rottami come dimostrano le prime immagini fornite”.

Ora, le squadre di ricerca e gli investigatori disegneranno una mappa per indicare i punti dove sono stati individuati i vari pezzi. L’aereo spari’ dal radar il 19 maggio scorso mentre si trovava in volo dal Cairo a Parigi.